Cell. 328 493 7043 - Tel. 0541 333202

Adricasa Immobiliare

Search More

Prima di vendere Casa

Il prezzo è giusto?
In periodi di crisi è impensabile fissare un prezzo dell’immobile molto alto. Si corre il rischio che rimanga invenduto. Ma mettere un prezzo di vendita troppo basso ne svaluterebbe l’investimento iniziale. Cosa fare? Rivolgersi ad un esperto sarebbe la cosa migliore. Le agenzie immobiliari conoscono il mercato alla perfezione e sanno consigliare quando lanciare al rialzo. Nel valutare un immobile si tiene conto di diversi fattori: dove si trova, le condizioni in cui si trova, il numero dei vani, ci sono balconi o solo finestre?, a che piano si trova, la luminosità, il posto auto è coperto o scoperto?… Tutto questo incide sul prezzo.

Chi è il compratore
Fidarsi è bene, ma sarebbe meglio informarsi prima sulla persona a cui stiamo vendendo l’immobile. Siamo certi che sarà solvente? Se il pagamento avviene con mutuo, la cosa è più semplice. Le banche faranno i dovuti accertamenti al posto nostro. E questo aumenta le garanzie del venditore.

La documentazione
Una volta raggiunto il compromesso, e davanti al notaio all’atto della firma del contratto di compravendita, il venditore è tenuto a consegnare tutti i documenti che riguardano la sua vecchia proprietà. Per documenti intendiamo: l’atto di provenienza dell’immobile, la visura ipotecaria, la rendita catastale, planimetria, attestato di certificazione energetica…